Cuore?

Scorre la strada

Testo Claudia Crabuzza
Musica Gianluca Gadau
Edizioni Tajrà/RaiTrade

Andiamo lenti scorre la strada
scorre la fine del nostro amore
scorre il cielo con nuvole basse
viene la fine dell'allegria
quale allegria, quale gioia

Se non hai più niente da dire
se non hai più voglia di ridere
se non senti quando ti chiamo
quando ti chiedo stammi vicino e non
lasciarmi da sola
lasciarmi da sola

Le lunghe sere senza parole
le lunghe ore ad aspettare

Scorre l’ asfalto nuovo
per noi è tutto già vecchio
resta solo un vuoto nero
non c'è tenerezza non c'è speranza
non c'è neanche il dolore

Avrei voluto conservare
Almeno un poco di carezze
quelle sfiorate su tutta la pelle
quella maniera così delicata
di vestirmi di seta
il cuore di seta

Le lunghe sere senza parole
le lunghe ore ad aspettare